Il dott. Alvino si avvale di una serie di strumentazioni fisiche riabilitative adatte per ogni tipo di problematica di stampo prettamente ortopedico, cioè che interessa l’apparato muscoloscheletrico. è utilizzata per affrontare patologie come le tendiniti, le borsiti, l’artrosi, strappi muscolari, stiramenti muscolari, lesioni legamentose, conflitti sub-acromiali, cervicalgie, lombalgia, sciatalgia,pubalgia, cervicobrachialgia, stasi linfo-circolatorie ed esiti post-chirurgici. soprattutto la Tecar a dispetto delle altre terapie fisiche è una terapia di tipo dinamico, vale a dire che l’operatore muove la porzione corporea interessata per poter indirizzare e sfruttarne le capacità terapeutiche al meglio a seconda del disturbo presentato.